Le 100 Giri del "Mecchia"

Le "100 Giri" non sono gare.

Una 100 Giri è un allenamento organizzato nel quale, ciclisti regolarmente tesserati di qualsiasi Ente e categoria, si ritrovano per una goliardata di gruppo.

Normalmente in una 100 Giri vengono effettuati, a cambi regolari, 85 giri a velocità allegra ma modesta (sui 40km/h), e gli ultimi 15 giri (per chi non ha perso giri durante i primi 85, che all'86esimo si dovrà fermare) a velocità libera, le modalità sono decise di volta in volta in base al numero dei partecipanti.

Può essere che il numero elevato di partecipanti faccia dividere in due la prova: EROI e JET, con numero di giri decisi al momento, spesso questi sono 80 e 120 giri. I giri finali sono di conseguenza modificati prima della partenza.

Talvolta, a fare l'andatura nei primi giri, ci sarà un Derny, guidato da un Pilota ufficiale e tesserato.

Chi ha perso giri durante i primi 85, o ne perde durante gli ultimi 15, è gentilmente pregato di scendere dalla Pista per non creare impedimento (di sicurezza) ai restanti.

Chi si trova in testa durante i giri "comandati", e aumenta, non sta facendo una bella cosa. Chi è dietro di questi e lo segue (perchè "è lui che ha aumentato"), non sta facendo una bella cosa. Vediamo quanti hanno, saliti in bici, lasciato la testa nel borsone.

Ribadendo il concetto che una 100 Giri non è una gara, NON E' AMMESSA ALCUNA SCORRETTEZZA. Lo spirito deve essere quello del buon Gentiluomo/a: "passa pure, poi mi accodo e se ne ho, ti risupero".

I colpevoli di qualsiasi SCORRETTEZZA (o atto che crei QUALSIVOGLIA PERICOLO), a giudizio insindacabile dei Responsabili del Velodromo, NON SARANNO PIU' GRADITI a partecipare a queste feste.

Chi vince nella categoria EROI durante l'anno, farà le altre 100 giri nella categoria JET.

Alla fine delle 100 Giri solitamente si festeggia con la Pizza, ma questi dettagli sono gestiti di volta in volta.

Buon Divertimento !!!

Le 100 Giri